L'Europa, con la Turchia, corre il rischio di fare la figura di certe ragazze che sapendo di essere belle non trovano mai l'impossibile principe azzurro.

Riteniamo la Turchia non adatta all'Europa, intanto cresce velocissima, perde interesse per l'Europa, ed aumenta quello per l'oriente e per i paesi mediorientali, più vicini come cultura. Chi dice che l'Europa è il centro di gravità permanente? Perchè noi siciliani dobbiamo guardare verso quel nord lontano e spocchioso e non guardare al sud vicino e condiviso? Perchè ci ostiniamo a corteggiare questa Europa che stà invecchiando? Conviviamoci, ma corteggiamo il sud di cui facciamo parte. Un po' di narcisismo può farci solo bene dopo tanta autocommiserazione.